Produciamo e progettiamo molle di torsione, sia piccole, con diametri di filo da 0,1 mm, che grandi con filo fino a 32,0 mm, come da specifiche del cliente, anche con geometrie variabili.

Le principali applicazioni sono ricambi, valvole, meccanica in genere, modellismo, giocattoli, strumenti musicali, navale, illuminazione, alimentare, citofonia, biomedicale, ed altri.

Acciai al carbonio, legati, inox sono i materiali standard che possono essere utilizzati, mentre per specifici progetti e particolari applicazioni esistono altri materiali speciali come Titanio, Inconel, Hastelloy, Nimonic, Rene, Waspalloy, Springflex. In fase di elaborazione del progetto, effettuiamo una valutazione per decidere insieme al cliente il materiale più idoneo da utilizzare.

In base alle necessità ed utilizzi, possono essere eseguiti dei trattamenti superficiali come la Pallinatura, Sabbiatura, Oliatura, Galvanici in genere e Verniciatura.

Oggi in particolare le vedremo applicate al settore delle Serrature

Gli elementi di una serratura sono molteplici, quello che andremo ad analizzare è lo scrocco, il meccanismo con sezione triangolare, retrattile,  posto nella parte alta della serratura che serve per accompagnare la chiusura della porta e mantenerla chiusa.

Lo scrocco viene montato su una molla a torsione, che ne permette il rientro quando la maniglia viene azionata. Nel momento in cui entra in contatto con la cassa della porta, la molla a torsione entra in azione e fa sì che lo scrocco rientri all’interno della scatola della serratura. 

Lo scrocco può essere azionato manualmente tramite la chiave o la maniglia. 

In questo caso la molla è quel dettaglio che dimostra affidabilità

CONTATTACI